Valderice (TP), Bonton 2009

Si rinnova l'appuntamento con Bonton, la grande manifestazione enogastronomica dedicata al tonno rosso e agli altri grandi prodotti della tradizione gastronomica siciliana. Quattro giorni di alta cucina, spettacolo, intrattenimento, degustazioni, laboratori didattici. La quarta edizione di Bonton è in programma dal 25 al 28 giugno 2009 presso la Tonnara storica di Bonagia, a Valderice, luogo simbolo della pesca e della lavorazione del tonno rosso in Sicilia. Alcuni eventi collaterali sono previsti anche a Castellammare del Golfo, Favignana, San Vito Lo Capo.

Come sempre, visitatori e i turisti potranno incontrare i produttori del tonno e delle altre specialità tipiche siciliane, assistere alle fasi di lavorazione del tonno, gustare i piatti tipici.
E ancora, partecipare ai seminari con esperti nutrizionisti, appassionati di storia locale, e giornalisti, che guidano turisti e visitatori alla scoperta delle proprietà organolettiche del tonno rosso, della storia delle cucina siciliana, dei migliori consigli per la preparazione e l'uso del tonno rosso in cucina. Senza dimenticare la proiezione di documentari, visite guidate alla storica torre della tonnara di Bonagia, appuntamenti musicali e teatrali, attività per i bambini...

La grande novità di Bonton 2009 è la sua dimensione internazionale, grazie alla collaborazione col giornalista "gastronomade" Vittorio Castellani, meglio conosciuto come Chef Kumalè, una firma di qualità nel mondo dell'enogastronomia italiana ed internazionale. Bonton inoltre entra a far parte della "Conservatoria Internazionale delle cucine Mediterranee", un'organizzazione che coinvolge i Paesi che si affacciano nel Mar Mediterraneo per la tutela, la valorizzazione e la promozione delle diverse culture del Mare Nostrum. A Bonton 2009 interverrà anche lo chef Oriol Blanes, coordinatore didattico dell'Aula Gastronomica de L'Emprordà, intorno alla quale gravitano i più importanti chef stellati di Catalunya (Spagna). Blanes sarà ospite di Bonton come rappresentante ufficiale delle celebrazioni del Centenario della Costa Brava, una delle più belle zone della penisola iberica, e le cui tradizioni culinarie sono straordinariamente vicine a quelle della Sicilia Occidentale.



news